domenica 14 agosto 2016

RICOMINCIARE

Nulla di particolare, ma significativo... su di noi.

“Mia sorella si è licenziata e lascia un posto dove lavorò per otto anni, ora ricomincia ... da un foglio bianco. Non sono preoccupata per lei, ho una fiducia in lei come in nessun altro della famiglia... Ammiro persone capaci di ricominciare daccapo, malgrado l’età. Per un adulto è difficile lasciare una zona comoda per le acque dell’oceano.
Mia madre aveva dedicato la vita a noi,e dopo 20 anni è tornata alla musica. E quant’è bello, devo dire, osservarla, seguire le sue lezioni, i suoi allievi si trasformano in musicisti così velocemente!


Mio nonno a 65 anni è diventato un “parrucchiere” per cani, ve lo immaginate? Aveva imparato a tosare e a pettinature i cani.
L’importante è non chiudersi, non fissarsi su ciò che sai fare, dobbiamo continuare a cercare il NOSTRO LAVORO.
Per favore, sostenete voi stessi, sostenete i vostri cari in questa ricerca.
Basta cominciare. Dopo di che, la strada stessa, come un autista esperto, vi guiderà.
Io stessa ho messo la mia laurea in psicologia in una scatola, su in alto, in soffitta, e ho preso un’altra strada. E se servirà, lo rifarei. Nella scatola il posto c’è.
Il vero lavoro deve essere così: vi svegliate di notte e cominciate a lavorare, contenti dell’insonnia. Non ho dormito stanotte. E sono molto contenta di questo”.

Advanced Mind Institute Italia

(Tasha)La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

Nessun commento:

Posta un commento