domenica 8 ottobre 2017

GLI OCCHIALI E LA VISTA

Scrive Vadim Zeland, sugli occhiali:

"C'è un fatto poco conosciuto.
Milioni dei portatori degli occhiali non sanno che la vista p potrebbe essere ripristinata, buttando via gli occhiali. Nelle università insegnano ancor oggi il concetto antiquato di Hermann Helmholtz: il cristallino è visto come una lente gestita. Un'altro concetto, più moderno, appartiene a William Bates: i muscoli comprimono o allungano non il cristallino ma tutto l'occhio, come nella camera fotografica, perciò cambia la messa a fuoco di tutto il bulbo oculare, e non solo del cristallino. Questo cambia il modo di vedere il problema dei difetti della vista.
La vista peggiora quando i muscoli, sotto gli stress o le pressioni, s'indeboliscono... "L'obiettivo" della macchina fotografica s'inceppa e non può più muoversi liberamente. Arriva la miopia o la presbiopia. L'occhio, in questo senso, è simile alla colonna vertebrale che si deforma e fa male a causa dei pesi irregolari e degli stress.


Se una persona inizia a portare gli occhiali, i muscoli si atrofizzano, perché è il "vetro" che ora fa tutto il lavoro. Di più. ogni anno la vista peggiora, e occorre prescrivere le lenti sempre più forti.
Per ripristinare la vista, una serie di muscoli occorre rilassarli, ed altri, allenarli. Gli esercizi sono molto semplici, si trovano anche in internet, come le lezioni del prof. V.G.Zhdanov.
Perché non rendere pubbliche queste conoscenze? Perché il profitto annuale dalla vendita degli occhiali, nel mondo, supera 50 miliardi di dollari.
E alle università continuano a studiare la teoria di Helmholtz.
E c'è un altro piccolo fatto sconosciuto. Il GLUTAMMATO DI SODIO è un veleno molto tossico per la retina. La distrugge. Questa aggiunta, purtroppo, crea un buon gusto. E' stata inventata relativamente di recente e fa parte di praticamente tutti i cibi di preparazione veloce: la maionese, i sughi, i cibi secchi. Se non volete perdere la vista, rinunciate ai prodotti che lo contengono. Pensate a chi fate favore recandovi al supermercato.
Il cibo nella trappola per topi è più buono?"


La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it

Nessun commento:

Posta un commento